Cadaqués, ispirazione bohémien

Un suggestivo anfiteatro di case bianche si apre sul mare, custodito in una piccola baia della Costa Brava, nella provincia di Girona, in Catalogna.

Cadaqués si mostra così, come un tranquillo villaggio di pescatori costruito sul litorale roccioso del Parco Naturale di Cap de Creus, sito protetto dall’Unesco, in una posizione piuttosto isolata con un’unica strada d’accesso che si inerpica tortuosa tra ulivi e macchia mediterranea.

IMG_3818

Discreto e appartato, non tanto d’estate quanto fuori stagione,  questo piccolo borgo è una delle località più emblematiche della Penisola Iberica.

Non ci sono discoteche, ma tanti localini; la vita di mare è semplice, in espadrilles, con pareo e stuoia di paglia; non esistono spiagge attrezzate, ma piccole calette e gozzi per rilassate uscite in barca.

La vita culturale è intensa e sempre in fermento, prolifera di gallerie d’arte e musei (eredità mantenuta negli anni da quanto Salvador Dalì in primis, ma con lui Picasso e Mirò, la scelsero come buen-retiro per la vita).

Oggi è una meta hippy e super chic, un ritrovo per gli amanti dell’edonismo e di uno stile di vita bohémien che vista in autunno regala un’atmosfera incantevolmente malinconica.

Lasciate che stretti vicoli e stradine di ciottoli vi conducano da una zona all’altra, e fatevi attirare da quegli archi, da quelle porte e portoni colorati che si aprono inaspettatamente dietro ad ogni angolo.

Destinazione da mettere in agenda!

PORTE+E+PORTONI+CADAQUéS+GLOBAZINETOUCH+LOGO2
Porte e portoni di Cadaqués
PORTE+E+PORTONI+CADAQUéS+GLOBAZINETOUCH+LOGO
Porte e portoni di Cadaqués

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...